Linea Crepuscolo

dal 2010

I nostri Vini
Dove trovarci

È nel 2010 che Gorzoni Fabrizio acquista un appezzamento di terra con un confinante piccolo vigneto iniziando così un nuovo percorso per l’azienda agricola.

Storia

L’azienda nasce nel 2010 quando Fabrizio acquista un piccolo appezzamento di terreno sul quale ogni anno pianta nuovi vitigni, fino al raggiungimento di 6 ettari di superficie vitata. Per il nuovo vigneto la scelta dei vitigni, l’individuazione della tecnica colturale e del sistema di raccolta, meccanizzata, sono studiati leggendo manuali, riviste e visitando aziende in Italia e in Europa. Vengono successivamente scelti i vitigni di Lambrusco, Ancellotta e Salamino. La prima vendemmia è vinificata in damigiana per verificare la qualità del risultato.

L’anno successivo la produzione aumenta passando ai cinque quintali vinificati in botti d’acciaio inox. Aumentano gli ettari coltivati a vigneto e migliora la professionalità della tecnica agronomica e delle lavorazioni in cantina, sempre ricorrendo a metodi artigianali e contando sulle proprie risorse, accompagnate dalla meccanizzazione. Infatti la vendemmia è affidata alla raccolta meccanica, che conduce Fabrizio e il figlio Matteo.

La produzione continua ad aumentare fino a sviluppare la propria linea di vini denominandola “Crepuscolo” producendo circa 20.000 bottiglie annue.

Nell’estate del 2020 inoltre è avvenuta la ristrutturazione della cantina, la quale si trova presso Villimpenta come anche i vitigni. Infatti l’azienda predilige una politica economica a chilometro zero, garantendo la genuità del prodotto, utilizzando un’agricoltura di ultima generazione agroambientale.